Matrimonio: Le foto del pranzo


Clicca per ingrandire

(clicca per ingrandire)

Questa vignetta è sottile, è da capire…🙂

…anzi, facciamo un gioco, a chi coglie il nesso va un “premio”, vince una cartolina della mia città con tanto di Mamozzi a commento! Gli elementi ce li avete (basta guardare le vignette precedenti), e la risposta… prima della prossima vignetta!🙂
Ah, MQ è fuori concorso!😛

P.S: Oggi entra la primavera (per la precisione alle 07:48), ma dato che qui fino a pochi giorni fa ha fatto la neve😥 la testata resta invernale fino al disgelo!

Tag: , , , ,

32 Risposte to “Matrimonio: Le foto del pranzo”

  1. brix63 Says:

    nel senso che c’è voluta la gru per rialzarvi da tavola?🙂

  2. loscrutatore Says:

    alla faccia…un pranzo sostanzioso direi😄

  3. Giorgio Says:

    Il pranzo è stato molto pesante.

  4. patuono Says:

    ooops…tutti pensano al pranzo…io avevo pensato peggio😉 Più inerente al dopo festa….
    e alla mia ipotesi concorreva il sollevamento del mondo e il raddrizzamento della torre di PisaO_o mi sfuggono i Dolmen…

    Invece magari eravate così raffreddati che non vi reggevate in piedi?

    Lo so che ho avanzato due ipotesi, ma voglio vincere!!! ^^

    Ciao

  5. mamozzi Says:

    @brix63, @loscrutatore, @Giorgio: fuochino….🙂 Gli indizi sono nelle altre strip.
    @Brix: Ma quell’avatar… ma… ma… MA SEI MIA MOGLIE!?! No, quando hai commentato tu lei dormiva, ma l’avatar…. se lei ci da il link vedi quanto vi somigliate!!!🙂

  6. brix63 Says:

    ma pure la signora mamozzi fa il fotografo, ha i capelli rossi e gli occhi verde scuro ed è bianca come un cadaverino come me?😀
    adesso mi hai incuriosita: signora mamozzi, palesi il suo avatar, pliz!😉

    per il concorso “mamozzi wedding”: eravate così malridotti per la febbre e il raffreddore che vi tenevano per non cadere?

    oggi sono io “boldo rabbreddada”, quindi ancora meno lucida del solito…

  7. MQ Says:

    @brix: Oddio, messa così non c’azzecco poi tanto… Giusto i capelli(castani, però) e gli occhi. Però a guardare il tuo avatar “in piccolo”, sembravo proprio io!

  8. MQ Says:

    …ma mi preferisco così!🙂

  9. Franz Says:

    Il “datemi una leva e vi solleverò il mondo” è da legarsi alla costruzione di Stone Age e il raddrizzarsi della torre di Pisa. Ok?
    Il restante invece può prendere da un bagaglio di analogie troppo vasto perché arrivi ad una soluzione.

  10. brix63 Says:

    @MQ: in effetti l’avatar è somigliante… In che senso ti preferisci così, deduci dal mio avatar che io sia una cozza?😀

  11. MQ Says:

    @brix: Assolutamente no, era riferito agli avatar che ho usato nei due commenti:nel secondo mi sento “effettivamente” la Signora Mamozzi(che poi è l’unico caso in cui non mi fa brutto sentirmi chiamare “signora”…Brrrrr…)!😉

  12. brix63 Says:

    MQ, scherzavo, veh!😀

    finché “signora” ti ci chiamano gli adulti ok… il momento di sconforto arriva quando ti ci cominciano a chiamare i bambini piccolini!!! Non è il tuo caso, che sei una “creatura”… ma il mio sì…😦
    va beh, ho 44 anni, una figlia adolescente e sono al marito numero 2, però è brutto lo stesso, ecco!😀

  13. MQ Says:

    @brix: Strano, ai ragazzini c’ero quasi abituata, ma quando anche gli adulti hanno iniziato a riconoscermi lo status di Sig.ra, mi sono sentita spacciata!🙂

  14. brix63 Says:

    non i ragazzini, ma i bimbetti piccoli, quelli che non sanno ancora dare del lei e che fanno ciao ciao colla manina… se ti chiamano loro “signora” è la fine!😀

  15. mamozzi Says:

    And the winner is: PATUONO!
    Segue al 1,5-simo posto Brix63 (che ha intuito le cause al secondo tentativo e merita comunque un premio alla perseveranza) e al secondo ex aequo tutti gli altri.

    La spiegazione è semplice; riguardando le foto ai tavoli, durante il pranzo, ci siamo scoperti, a causa della febbre e del fatto che eravamo imbottiti di medicine, sempre appoggiati, ovunque, una volta a una sedia, una volta a una colonna, una volta a un invitato….🙂

    E pensare che Franz ci si stava avvicinando “datemi un punto d’appoggio!!!, non una leva!😕
    Per chi non ha vinto, NON DISPERATE!!! Visto il successo di questo gioco (dai, io mi sono divertito, e voi?) vi prometto che ne rifaremo altri in futuro!

    Ah, piccola tirata d’orecchie a Patuono (di cui vi invito a visitare il suo simpaticissimo blog) per le sordide illazioni sul dopofesta, anche se… beh, non anticipo nulla, arriverà una vignetta anche sulla prima notte di nozze, per far contenti quelli che l’hanno chiesto nei commenti al giorno del matrimonio (devo solo smussare un po’ i doppi sensi, le prime idee erano un po’ … vietate ^__^).

    Concludo con un caro augurio di Buona Pasqua.
    Ci risentiamo la settimana prossima!

  16. mamozzi Says:

    P.S. sul dialogo tra Brix e MQ.
    Ai bambini che ti chiamano “signore” ci si abitua, e poi sai che ti vedono grande…, la commessa del negozio che ti chiama signore, anche quello ci sta pure, ma…
    la cosa impagabile è stata sere fa, quel ragazzo che non conosci, che incontri in giro con un tuo amico e che sai che è più o meno tuo coetaneo, che andava all’università lo stesso periodo che ci andavi tu, e quando ci si saluta a te ti dice ciao (tra ragazzi….) e a MQ la saluta dicendo: “signora.”.🙂
    Beh, un tuo coetaneo che ti chiama “signora” sì che è la prova che gli anni sono passati!🙄

  17. brix63 Says:

    il coetaneo che mi saluta “signora” lo stendo al primo accenno😀

    per il mamozzoconcorso: ma davvero ho vinto un premio? che bello!!!

  18. una Says:

    Arrivo tardi, peccato auguri a tutti

  19. brix63 Says:

    letto e risposto ora alla mail…

  20. mamozzi Says:

    @una: Colpa di Patuono!🙂 Dai, la prossima volta mi inventerò una vignetta ancora più criptica così, considerando i miei tempi di aggiornamento, dura di più.😛
    Buona pasqua anche a te!

  21. patuono Says:

    che belloooooo!!!
    Sono felicissima di aver vinto!!!

  22. eclips3s Says:

    pazzi, pazzzzzziiiiiiiiiiii!😀
    e la spinta di archimede?😀

  23. mamozzi Says:

    Quella l’abbiamo provata al mare, in viaggio di nozze.🙂
    P.S: Ma si vedeva la paperella nella vasca? Inizialmente volevo farla a colori,e li una paperella gialla di gomma si sarebbe vista, ma poi, coi miei tempi…🙂

  24. brix63 Says:

    sì che si vedeva la paperella!🙂

  25. eclips3s Says:

    solo un cieco non la vedrebbe!😀

  26. Mang Says:

    Ciao sono Mang di Arca-Blog, ti interessa essere aggiunto alla nostra Lista Link? In più il tuo blog potrebbe facilmente essere recensito dal nostro staff!
    Non cè bisogno nè di registrazione nè di scambio link o banner: basta un commento!

  27. patuono Says:

    Auguri alla Mamozzi Family!

  28. Gledis Says:

    Alla faccia…..però non hai messo l’aiuto del pubblico…

  29. Silvia Says:

    Buongiorno..sono capitata qui per casa da un link e cosa scopro? una persona di grande talento!! bellissimi i tuoi disegni e sempre molto sobri e divertenti.
    Non può neanche capire come mi piacciono quelli sul matrimonio..sarà per il mio lavoro ma io sono quella che nota sempre l’apetto ridicolo delle cerimonie e credimi ce ne sono.
    Magari mi potresti aiutare qualche volta per fare qualcosa di carino per esempio per gli inviti..sei veramente bravo!
    Complimenti
    Silvia

  30. mamozzi Says:

    @Silvia: UAU! Troppi complimenti, cosi mi sciolgo!😳
    Per fare qualcosa, sempre a disposizione! (ma hai visto le partecipazioni che ci siamo fatti in casa? Quella sul blog è la versione “anonimizzata”, quelle vere sono più belle!)
    Ciao.

  31. CiPì Says:

    Ciao! in stragranritardo ti faccio tanti auguri!
    Poi appena mi sarò liberata dai vari pranzi pasquali e tornerò a respirare come una persona normale, proverò anch’io a decifrare il tuo rebus!
    ;D
    A presto!

  32. Silvia Says:

    ehehehe prego prego ….solo complimenti meritati!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: