Matrimonio: La controfigura per i brindisi


Clicca per ingrandire

(clicca l’immagine per ingrandire)

Finalmente torna una vignetta sul matrimonio dei mamozzi!!!

Oggi si parla del padre dello sposo, quello in fondo coi baffi, che con dedizione ed estremo spirito di sacrificio si è dato in pasto alle belve più feroci che frequentano i matrimoni: i “brindatori“!!!

No, è vero! Quando qualcuno partiva con il classico “andiamo a fare un brindisi con lo sposo” lui si frapponeva spiegando che sia lo sposo che la sposa avevano abusato di antibiotici, antistaminici, antipiretici, mescalina e nastro adesivo per reggersi in piedi tutta la giornata, e che quindi era meglio se bevevamo poco. Dopodiché, per saziare le belve di cui sopra partecipava lui al brindisi, facendoci da sostituto.

E’ bravo papà mio, nonostante voglia più bene alla signora mamozzi che a me.🙂

P.S. Sullo sfondo si vede pure il musicante! E’ bravissimo, eccezionale, da andare a risentire con calma, assolutamente!

20 Risposte to “Matrimonio: La controfigura per i brindisi”

  1. brix63 Says:

    bellissima la vignetta! mi piace come riesci a rendere i dettagli con poche linee

    anche il papà di un mio amico al suo matrimonio faceva da controfigura ai brindisi… L’amico suddetto è completamente ed inesorabilmente astemio (persino durante la comunione al calice ha solo poggiato le labbra sul bordo, senza bere… il sacrilego!) e quindi a fine serata erano tutti ciucchi tranne lo sposo😉

  2. Silvia Says:

    Eh eh …effettivamente ti capisco perchè anche mio marito il giorno del nostro matrimonio aveva la febbre a 40 ed eravamo anche in capo al mondo da soli..quindi doppio stress!!
    Il musicante è eccezionale..se poi era bravo 100 punti in più.

    Anche i miei sono innamorati più di mio marito che di me…ma sarà una legge non scritta dei nuovi suoceri🙂
    Silvia

  3. forgeress Says:

    è Spongebob! La controfigura fatta spugna😄😄

  4. mamozzi Says:

    Buongiorno!
    @Brix: faccio di necessità virtù, non sapendo disegnare.
    Per gli astemi, lì è bello! Basta mezzo bicchiere, “dai solo un sorsetto per brindare!” e al terzo brindisi è andato! [me cattivo]🙂
    @Silvia: E io stavo abbastanza bene rispetto alla Signora!!! Io la febbre a 38 ce l’avevo il venerdì sera, lei invece il sabato!
    Per i suoceri… eh, sarà che a noi sono abituati mentre al genero/nuora non conoscendoli bene…. no, sto provando ad inventare, ma ormai la situazione è scandalosa. E adesso che la signora mamozzi lo sa se ne approfitta! Hai presente come fanno di solito i fratellini che litigano? MQ mi picchia, poi appena si gira mio padre, magari le sto tenendo un braccio per ripararmi dalle sue brutali percosse😛 , e lei “NON PICCHIARMI TI PREGO!!!” e il papà di chi può prendere le difese?🙂
    @Forgeress: No, è tornato a casa con le sue gambe.🙂

  5. MQ Says:

    “nonostante voglia più bene alla signora mamozzi che a me”… Ci sarà pure un motivo, no?:-P

  6. MQ Says:

    Ah, ma non avevo letto la risposta a Silvia… Che infame, scrivi di queste fandonie solo perchè sai che i tuoi le leggono!!!😉

  7. brix63 Says:

    a Roma si dice: (a voce alta) “Ah ma’, Peppe me stuzzica!!! … (a mezza voce) Stuzzica, Pe’, che mamma nun ce vede!”…😀

  8. paola Says:

    però ha retto bene il paparino,mi ha riportato a casa incolume nonostante iquasi 100 km sotto una pioggia torrenziale

  9. brix63 Says:

    @Paola: è che il vino serviva appunto a contrastare l’umidità…😉

  10. mamozzi Says:

    EHI! Fate gli auguri a MQ! Oggi fa il compleanno! Va per la trentina!😛

  11. MQ Says:

    👿 !!!!!
    Beh, se io vado per la trentina, allora tu stai già sui quaranta…😛

  12. federica Says:

    ma guarda!
    bello vedere come evolve il segno!🙂

  13. mamozzi Says:

    @Federica: UAU! Ogni volta che passi mi… mi… CHE ONORE!!!! Soprattutto quando poi lasci un commento così!
    Sai, ho abbandonato quasi completamente i pennarelli, ora pennino e pennello !!! 🙂
    Buon Ponte! Con l’augurio che sia rigenerante per tutti!

  14. Catering Says:

    [QUESTA È SPUDORATA PUBBLICITÀ – ndr] (stavolta la lascio, va… )
    a proposito di matrimonio.. io per il mio ho trovato il catering sul sito guidacatering contattando dirett le imprese della mia provincia e scegliendo quella più economica😉 ciao a tutti
    luca

  15. brix63 Says:

    @MQ: AUGURISSIMI!!! scusa il ritardo ma sono stata fuori uso per un paio di giorni causa febbrone… (vuoi che ti presto la mazza da baseball per darla in testa al Mamozzo malefico? anche da parte mia, che mi fa sempre sentire matusalemme, ecco!)😀
    @Mamozzi: buon ponte anche a te!

  16. brix63 Says:

    ps… il commento del sedicente Luca è uno spam spudorato, come già sospettavo solo ad aver visto il nick… Meglio bannarlo.

  17. loscrutatore Says:

    a questo sevono i padri, no ?!😄

  18. mamozzi Says:

    già…😉

  19. Charlie Brown 666 Says:

    ricordo la comunione di mio cugino: avevo 15/16 anni, ero seduto ad un tavolo con tutti i miei cugini (il più vecchio ne aveva 20, all’epoca).
    falanghina dopo falanghina componemmo la sbronza più ammacchiata della nostra vita… non se ne accorse nessuno!😀

    saluti da PM, mamo😉

  20. Tempo di bilanci (2010 in review) « Mamozzi Says:

    […] Matrimonio: La controfigura per i brindisi April 2008 19 comments […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: