Matrimonio: il viaggio di nozze


Sempre in aereo…

(clicca per ingrandire)

Se TU normalmente non riesci a dormire in viaggio, sei stanca morta, e speri di prender sonno, cosa può essere peggio di un vicino di posto tutto “stupore e meraviglia” seduto accanto al finestrino?
Che TU invece riesci a prendere sonno, e che quello vicino al finestrino è il marito “di giornata” (e che quindi non puoi o non vuoi buttare subito fuori dall’aereo SENZA paracadute).

…’ste cose solo ai mamozzi succedono… 😀

P.S. Come sprecare due cartucce… Ne ho fatte due di strip domenica scorsa, e con questa le ho finite… ‘sta settimana toccherà disegnare qualcosa… 🙂

P.PS: Ai commenti del post precedente ho risposto solo ora…

Annunci

Tag: , ,

12 Risposte to “Matrimonio: il viaggio di nozze”

  1. Silvia-Magnolia Says:

    Buongiorno ai Mamozzi!! Ehh.lo so lo so ..io sono quella che non dorme..anche per il nostro matrimonio mi sono fatta 26 ore di aereo + 5 di cambio aereo senza chiudere occhio..mentre mio marito praticamente è stato in catalessi tutti il tempo!
    Sei bravissimo come sempre 😀
    Silvia

  2. brì Says:

    yes,sabato pioggia..anzi,sabato pomeriggio,il che è peggio..serata in spiaggia saltata!!
    E no,lui non si è connesso. 😦

  3. forgeress Says:

    diciamo che è la situazione che accade se qualcuno mi porta al cinema: lui/lei che cercano di vedere il film concentrati…. e io che ballonzolo su e giù sul sedile commentanto, citando altri film, e facendo un sacco di rumore, e gli altri che mi urlano “SSSSSHHHHHHHH!!!!!!!!!”
    Non ti dico cosa facevo quando mi hanno portata a vedere 300 *_*
    XD XD XD

  4. devitalizzata Says:

    beh ma il deserto bisogna vederlo!!! XD

  5. MQ Says:

    @forgeress: al cinema sono abbastanza pestifera anch’io (e Mamozzi s’arrabbia), ma quella notte(considera che siamo partiti alle dieci e mezza di sera, e che io c’avevo ancora un po’ di febbre…) avevo proprio bisogno di riposarmi(per quanto sia possibile su un aereo.

    Ad onor del vero il signor Mamozzi, quando gli ho intimato di smetterla, pena il rapido annullamento del matrimonio (scheeeerzo, e dove lo ritrovo uno bravo come lui? 😉 ) si è placato. Solo che poi quello sprovveduto del pilota, andava a passare proprio sopra un pozzo di petrolio, o sopra una montagna rocciosa o una lunga strada diritta… Insomma, il maritello proprio non ce la faceva a trattenersi, o meglio, partiva con un “ah!” entusiasta, ma poi si accorgeva che stavo dormicchiando e si fermava. Ma per me era ormai troppo tardi. E vabbè, d’altornde me lo sono sposato appunto perchè era tutto “stupore e meraviglia”… 🙂

  6. forgeress Says:

    @MQ: che dooooolce ^^

  7. mamozzi Says:

    Ciao Bella Gente!
    Anche se in questi giorni mi sto esaurendo dietro diverse attività, alcune veramente debilitanti (psicologicamente), e sembra che non interagisco, in realtà sono passato a vedere i vostri commenti, e fa sempre piacere ricevere i complimenti di Silvia, che tra l’altro sto “amando profondamente” per aver messo sul suo blog la ricetta dei Mustaccioli sardi.
    Fa piacere vedere passare Brì da queste parti e sentire gli aggiornamenti, anche se saremmo stati più contenti se sabato pomeriggio ci fosse stato un bel sole. Ma DAI! Abbiamo un’estate davanti, e ora dovrebbe proprio arrivare! Tu intanto metti il giallo, che fa bene all’umore! 😉
    Certo, ho anche tirato un sospiro di sollievo sapendo che sono basse le probabilità di vedere un film al cinema nella stessa sala con Forgeress, ma riflettendo un attimino non è che mi trovo in una situazione molto diversa. Solo che nel mio caso non sono nel gruppo disturbato ma in quello “caciarone”… 😛
    Riguardo al viaggio in aereo, ha ragione Devitalizzata, il deserto BISOGNA VEDERLO!!! E infatti ero tutto preso dal paesaggio (mi è sempre piaciuto guardare fuori, anche in treno) ed ero così ammirato che, povera MQ non la facevo proprio dormire, almeno finché non sono crollato anch’io. E, per la cronaca, quel “Ah” che dice MQ non era proprio un “Ah!”, era quella specie di sospiro che si fa quando si prende fiato per dire qualcosa, nel mentre mi giravo e mi accorgevo che lei stava dormicchiando, ma quel sospiro era più che sufficiente per svegliarla!
    Eh si, Forgeress, è dolce dolce (affioreranno tutti quelli che ci mangiamo?). 🙂
    A risentirci a presto!!!

  8. brì Says:

    sempre presente :D… 😉

  9. gledis85 Says:

    ahahaha…è per caso volato un bel ceffone ?

  10. mamozzi Says:

    @LoScrutatore: Non ho capito, perché avrebbe dovuto darmi uno schiaffo? No, non sono crollato tramortito, era sonno anche il mio. 🙂

  11. gledis85 Says:

    @mamozzi: cmq concordo…il deserto dall’alto lascia senza fiato…uno psettacolo incredibile 😀

  12. devitalizzata Says:

    ti ho nominato per un meme saprai tutto tra un paio d’ore nel mio nuovo post
    ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: