Incontri inattesi


20081215-incontri_inattesi-small800

(clicca per ingrandire)

Ho latitato un po’ dal blog perché nelle ultime due settimane ho fatto parecchie notti (di lavoro, in trasferta, non per divertimento…SIGH!), e in una di queste chi ti vado ad incontrare? Zak e signora! O meglio Laura e consorte!
Chi sono? Zak è un mito, è il pazzo che disegna queste cose qui, Laura è la moglie, una simpatica fanciulla che esterna i suoi pensieri qui.

Ho scoperto le vignette di Zak un paio d’anni fa e me ne sono innamorato, trovate da sempre il link ad una delle sue serie tra i fumetti linkati qui a fianco, e … a dirla tutta m’è sempre dispiaciuto il non averlo scoperto quando lavoravo a Milano, ogni tanto si organizzano delle uscite con altri web-fumettari e certamente mi sarei “imbucato” in una delle serate alcoliche!🙂

Ah, la strip di oggi è il resoconto del fuggevole incontro, ed è stata schizzata appena rientrato in albergo su un cartellino di identificazone dei pezzi guasti.🙂 Questa in realtà è stata rimessa in “bella copia”, perché dopo una nottata 21:00-7:30 di lavoro “pesante” il risultato non era esattamente pubblicabile…🙂 Ma la prossima la metterò così com’è uscita!

Per capirla però è il caso di dare un’occhiata qui.🙂

Ciao!

Tag: , , ,

13 Risposte to “Incontri inattesi”

  1. Silvia Says:

    Buongiorno tesori! vedo che hai capito finalmente che in realtà è sempre “signora e consorte” e non viceversa😀
    Grazie di tutto..mi sei mancato!!! senza strip come si fa? uffa
    Spero ti stia riposando ora mi raccomando!
    @MQ buongiorno tesoro..;-) stai dietro a questo povero ragazzo😀 bacione

  2. mamozzi Says:

    Riposando? Ma va… mi toccava, di recupero, ma non c’è speranza, qui tutto è dovuto, e in tempi di urgenze non si riposa…:-/
    Comunque in ufficio di giorno si sta più comodi e caldi che in trasferta di notte!😉

  3. Silvia Says:

    beato te ..questo pomeriggio mi tocca la lista di nozze..:-D oh mamma i piatti gheopardati di versace ancora noooooo!!!

  4. MQ Says:

    Silvia, ma certo che gli sto dietro, e quando non posso fisicamente lo penso tanto… Solo che per lui avere il singhiozzo non è comodissimo, così un po’ mi devo limitare!😉

  5. Silvia Says:

    😀 Mq proprio te! che dici meglio un servito da 18 gheopardato o un servito da 24 infiorato?..mahh..ma i bei vecchi serviti con il filino d’oro e basta dove sono? accidenti!

  6. MQ Says:

    Ehm… Noi abbiamo puntato per la pennellata di rosso… Con il leopardato o il muccato, Mamozzia avrebbe fatto dietro front alla velocità della luce!😀

  7. Silvia Says:

    ecco..lo immaginavo ..è solo che stasera la vittima…ehrmmm😛 cioè il poveretto..ehrmmm insomma lo sposo😉 non ci sarà..ahi ahi ho proprio tanta paura che non ne verrò fuori molti indenne!

  8. mamozzi Says:

    Chi è Mamozzia?
    P.S. Silvia, non metterla la neve, ogni volta che apro un sito con quell’effetto mi si pianta il PC. Occupa un po’ di processore, e con il bidone che ho qui in ufficio…🙂

  9. MQ Says:

    Fiscaleeeee… M’è scappata una a di troppo…

  10. MQ Says:

    E allora Silvietta, mi sa che la wp l’ha voluta lui: sapendo di non poter essere presente, si è tutelato coinvolgendo una persona dai gusti più “normali” che frenasse la dolce mogliettina!!!!😉

  11. laura Says:

    che tajooooooo!ma sono bellissima!e ho molto apprezzato quando hai detto “il marito di laura”, il mio ego HA GODUTO.
    grazie!sei stato davvero carinissimo e il tuo saluto ci ha fatto un immenso piacere!baciiiii

  12. mamozzi Says:

    Oh, Laura, ciao!
    Perdona per il taglio di capelli “alternativo”, è che a quell’ora ero più che cotto queste strip le ho disegnate appena tornato in albergo per paura di non ricordare bene (“Zak e Laura? Me li sarò sognati…”).😀
    Non potevo esimermi dal darti questa soddisfazione, te la meritavi. Perché se apprezzo Zak da tempo, per le vignette che disegna, tu sei diventata uno dei miei miti esattamente qui!🙂
    A presto!
    P.S. Gli sono arrivate le foto a tuo marito?
    P.PS. Sul piacere di essere salutati mi rincuori, avevo qualche dubbio… un tipo che vi corre appresso, tutto sporco e abbastanza sfatto, che poi esordisce con “ma tu sei il marito di Laura…”, beh, se Zak mi tirava una valigiata e poi foste scappati non me ne sarei sorpreso!🙄

  13. Grazie Forgeress! « Mamozzi Says:

    […] un piccolo rendezvous. Che dire? Che sono contentissimo!!! E così, dopo il casuale incontro con Zak e signora, ho conosciuto un altro autore dei miei fumetti online […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: