Archive for the ‘ufficio’ Category

A letto con l’australiana – 2a parte

lunedì 23 febbraio 2009

20090223-australiana_e_mal_di_denti-1000-128-pngout

(clicca per ingrandire)

Due post più sotto avevo accennato ad un piccolo problema durante i giorni che sono stato a casa con l’influenza. Eccolo! 
Due giorni di riposo e tranquillità me li sarei fatti volentieri ma come ben sapete la “sfiga cosmica” che mi accompagna  ha pensato bene di accorpare i problemi per non tenermi troppo lontano dal lavoro… che poi il non poter andare dal dentista perché hai l’influenza è veramente deprimente… 😦

Ah, in questa vignetta compare un altro collega. Pian piano stanno facendo capolino tutti.

P.S. La volta scorsa è bastato scrivere “a letto con l’australiana” perché ci fossero 216 visite (è il secondo numero di viste più alto) e 39 commenti!!! Dal prossimo post inizio a scrivere random parole tipo sesso, tette, nicole kidman, cristina del grande fratello, ecc ecc !!! 😛

Annunci

Che lavoro interessante…

martedì 24 giugno 2008

Non sono scomparso, anche se tra impegni familiari e di lavoro sono “un filino” preso…

Quindi inizio a postare gli appunti presi durante le riunioni di lavoro, riunioni mostruosamente inutili (quanto lo può essere passare un’ora a guardare un tizio che fa le somme con excel…) e per le quali devo sobbarcarmi 250 km circa tra andata e ritorno, che con questo caldo….

Ecco i miei appunti:

(Clicca per ingrandire)

Al terzo file excel che aprivano la mia mente si è teletrasportata al mare, dove s’è messa a fare  i tuffi dagli scogli… 🙂

P.S: Una curiosità: ma così si legge lo scritto (aprendo l’immagine cliccandoci sopra, ovviamente). Non so che Monitor e che risoluzione avete, consideratelo un sondaggio per migliorare la “qualità delle nostre strip”! 🙂

IES, UI CHEN!!!

venerdì 11 aprile 2008

(clicca l’immagine per ingrandire)

Questa interpretazione “a orecchio” dello “yes we can” di Obama credo di averla rubata da qualche parte, non non ricordo assolutamente dove… E comunque è la frase che pronuncio più spesso di venerdì, in ufficio. 😀

Spero che la vignetta sia abbastanza simpatica da far perdonare la mia recente iperlentezza… 🙂

Tra il lavoro e il resto non ho avuto molto tempo, complici anche due cene con amici (domenica è venuto un mio carissimo amico di vecchia data e mercoledì ho avuto a cena l’amico/collega della vignetta “in trasferta”, che -buon per lui- da qualche giorno non è più un mio collega, migra verso lidi migliori!).

E poi, quando non inchiostro subito mi rallento molto. E’ come se mi “affezionassi” 🙂 al disegno a matita, e avessi paura di rovinarlo inchiostrando (perché spesso, come anche in questo caso, lo peggioro), e allora giù a decidere “stavolta lo faccio con la Bic”, “no, tutto al pennello”, no, stavolta invece uso i pennarelli”, ecc. ecc.

Stasera mi ci sono messo e sono riuscito a inchiostrare questa, la settimana prossima cercherò di inchiostrare quella sulla primavera e tornare a quelle del matrimonio. …con la puntualità che ormai mi contraddistingue!!! 😛

Buon fine settimana!

Bookmark and Share

Un consiglio da amico

mercoledì 3 ottobre 2007

Dopo “Il collega Rovetti” (quello di “In trasferta”, che era passato anonimo) e “ErMejo” oggi conosciamo un altro collega, “Elix Tuxedo” (i nomi sono sempre mascherati per i soliti discorsi di privacy).
Questa è stata, più o meno, la reazione all’annuncio.
Non c’è che dire, ci tiene a me! 🙂

Clicca per ingrandire

(è un po grandicella, l’immagine, cliccateci sopra per ingrandirla)

(UPDATE) Ah, questa vignetta è fatta diversamente dalle altre, tutta con la BIC. Fatemi sapere cosa ne pensate di questo stile, lasciate un commento, o ditemelo via mail, che a me piace molto disegnare così.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: